Aperte le selezioni per la XVI EDIZIONE del Premio Sardinia Film Festival, con una nuova veste e… un nuovo direttore artistico!

C’è tempo fino al 10 Settembre per partecipare al bando 2021 del Sardinia Film Festival, il premio cinematografico internazionale nato nel 2006 grazie alla storica associazione culturale Cineclub Sassari, da sempre impegnata nella promozione cinematografica internazionale in Sardegna.

L’iniziativa, fregiata di tanti premi e aderente all’AFIC (Associazione Festival Italiani di Cinema), torna nella sua XVI edizione con una veste tutta nuova, focalizzata completamente sul genere animation, e un nuovo direttore artistico a sorpresa.

Cosa cerchiamo?
Il tema è libero, dev’essere una prima visione sarda, risalente massimo al 2020 e di durata non superiore ai 40 minuti (inclusi i titoli, mi raccomando), in inglese, italiano o sardo, tabarchino e catalano, altrimenti non scordate i sottotitoli!

La partecipazione è come sempre gratuita e sono davvero tanti i premi in gara:

  • Gran Premio Sardinia Film festival,
  • Premio Fabrizio Bellocchio per il contenuto sociale,
  • Premio Bruno Bozzetto per il film dalla parte della Natura e degli Animali,
  • Premio Osvaldo Cavandoli per il one-man-film,
  • Premio Giulio Gianini per l’originalità,
  • Premio Manfredo Manfredi per il film che dà spazio al dubbio,
  • Premio Fusako Yusaki per il film che ama la sintesi,
  • Premio Pino Zac per il film ribelle.

Perciò, autori e animator, date un’occhiata al nostro ultimo bando, disponibile con tutti i dettagli su https://filmfreeway.com/SardiniaFilmFestival.

E se sei un appassionato di animazione, appuntamento alla prima metà di Dicembre!
Seguici sui social, a breve sveleremo altre sorprese e novità.

Per esempio, chi sarà il nuovo direttore artistico?
Un piccolo indizio: ADORA i fumetti e i film d’animazione…

RICORDA: IL BANDO è on-line fino al 10 settembre su https://filmfreeway.com/SardiniaFilmFestival