it

up page

Il premio alla carriera del Sardinia Film Festival

Da quest’anno il Sardinia Film Festival ha deciso di istituire il premio alla carriera a supporto dell’eccellenza e delle nuove forme di sperimentazione cinematografica.

Il beneficiario del premio ha la possibilità di incontrare il pubblico e di relazionarsi con i giovani aspiranti cineasti, provenienti da tutto il mondo, in occasione della manifestazione.

Ogni anno la commissione artistica del SFF avrà lo scopo di individuare un maestro del cinema internazionale, che durante la sua carriera si sia distinto per sensibilità artistica e impegno nel divulgare l’arte filmica contribuendo all’arricchimento della conoscenza in particolare dei giovani.

In questa edizione, durante l’appuntamento di Alghero dal 26 giugno al 1 luglio 2017, il riconoscimento è stato assegnato al regista ungherese Béla Tarr, figura di culto del cinema europeo e già Orso d’Argento a Berlino 2011, che si caratterizza per aver “affrontato nelle sue opere le miserie umane con un radicale nichilismo e un’estetica rigorosa” (Cit.M.P.).

Il premio è stato consegnato durante una serata d’eccezione nella quale, alla premiazione è seguita la proiezione di un film rappresentativo dell’autore e scelto da egli stesso: Le Armonie di Werkmeister.

 

Share.