FILTRA CLICCANDO SULL’ANNO

 

SFF I EDIZIONE – 2006

 

Categoria cortissimi:  “Libra” di Carlota Coronado (Spagna)

Categoria open :  “Fili di vita”di Mino Crocè (Italia)

Categoria corti : “Due bravi ragazzi” di Tony Palazzo (Italia)

Categoria sceneggiature: “Disamistade di Michele Sechi

Menzione speciale: “Ultimo giorno d’estate” di Bonifacio Angius

Menzione speciale: “La spoliazione di Ernesto C.” di Lorenzo Sibiriu (Iglesias).

 


SFF II EDIZIONE – 2007

 

“Maestro” di Thot Geza (Ungheria);

“Der lachende hund” di Shorerh Jandajah (Iran)

“Union Europea” di Andres Caceres (Spagna)

“La lettre” di Carlo Ghigni (Italia)

“Ignotus” di Max Batoli (Italia)

“Homo homini lupus” di Matteo Rovere (Italia)

“Nel nome del padre e del figlio” di Cesare Careddu (Italia)

“Il cielo è pesante” di Letizia Pasca (Italia)

“In sa ia” di Bonifacio Angius (Italia)

“Ladri di vita” di Gennaro Testa (Italia)

 

Giuria Ufficiale: Nicola Tanda (semiologo), Piero Livi (regista), Lucia Cardone (docente universitaria) Lorenzo Saglio (presidente Nuovo Circolo del Cinema) Adriana Casu (esperta in comunicazione), Mario Andrei (regista) Tonino Oppes (capo redattore RAI Sardegna) e Carlo Dessì (produttore Bencast)

 

SFF III EDIZIONE – 2008

 

Categoria Cortissimo : “Dancing Queen” di Summit Roi (India),

Categoria Corto: “I want to be a pilot” di Diego Quemada (Francia)

Categoria Open : “The Limits “ di Thomas Adamicka (Germania)

Menzione speciale : ”Don’t let it all unravel” di Sara Cox (Regno Unito)

Categoria Cortissimo Italiano: “Vitellopoli” di IED (Istituto Europeo di Design di Milano) Italia

Categoria Corto Italiano: “Basette”, di Gabriele Mainetti (Italia)

Categoria Open: “Fuori Uso” di Francesco Prisco (Italia)

Menzione speciale : “L’oro rosso” di Cesare Fragnelli (Italia)

Categoria sceneggiatura: “S’incontru” di Emanuela Angela Bertocchi

Premio FEDIC: “Underwater” di PJ Gambioli (Italia)

Menzione speciale: “ ’A livella” di Beppe Rizzo (Italia)

 

SFF IV EDIZIONE- 2009

 

Categoria Cortissimo italiano: “Metro Boulot Dodo” di Nicola Crivellari ed Elisa Minuzzo (Italia 2008)

Categoria Cortissimo internazionale: “Swipe” di Max Blustin (Gran Bretagna, 2008)

Categoria Corto italiano: “Bab Al Samah” di Francesco Sperandeo (Italia, 2009)

Categoria Corto internazionale :“Post!” di Matthias Bruhn e Christian Asmussen (Germania, 2008)

Categoria Open italiano :“Io parlo!” di Marco Gianfreda (Roma, 2009)

Categoria Open internazionale “AgapE” di Slobodan Maksimovic (Slovenia, 2008)

Categoria Vetrina Sardegna “La valigia di Tidiane Cuccu” di Antonio Sanna e Umberto Siotto Italia, 2008

Menzione speciale : “Ogni giorno” di Francesco Felli (Roma, 2008)

Menzione speciale :“Ad arte” di Anna Ferruzzo e Massimo Wertmuller

Menzione speciale: “El mueble de las fotos” di Giovanni Maccelli (Spagna, 2008)

Menzione speciale “Anima incompresa” di Erika Fiscella (Italia, 2009)

Menzione speciale “L’anima Mavì” di Giulia Gromskaja (Italia, 2009)

 Giuria ufficiale: Marino Canzoneri,  Lorenzo Saglio, Piero Livi.

 

SFF V EDIZIONE- 2010

 

Premio Fedic Scuola: “Insuperabili”, di Tiziana Spennacchio, Italia 2010

Premio FEDIC: “Sciola: oltre la pietra”, di Franco Fais, Italia

Premio al miglior Film Sperimentale:  “3 Sai. A Rite Of Passage”, di Paul Emmanuel, South Africa

Premio al miglior Film d’animazione: “Pigeon: Impossible”, di  Lucas Martell Texas USA

Premio al miglior Film Documentario: “Anna Politkosvkaja concerto per voce solitaria” di Ferdinando Maddaloni Italia

Premio al miglior Fiction Internazionale “Sinner”, di Philip Meni, Israele,

Premio al miglior Film Fiction Italiana: “Uerra”, di PAOLO SASSANELLI Italia

Premio al miglior Film Vetrina Sardegna: “Io Sono Qui”, di Mario Piredda, Italia

Giuria Ufficiale: Massimo Maisetti, Marino Canzoneri, Adriana Casu, Lorenzo Saglio, Piero Livi

 

SFF VI EDIZIONE – 2011

 

Premio Miglior Fiction Internazionale: “Esto Es Un Revolver” di Pablo Gonzalez, Francia

Premio Miglior Fiction Nazionale: “L’altra Metà” di Pippo Mezzapesa, Italia

Menzione Speciale Fiction Nazionale: “Il Garibaldi Senza Barba” di Nicola Piovesan, Italia.

Menzione Speciale:  all’attore Andrea Calligari de “La Pagella” di Alessandro Celli,Italia.

Premio Miglior Documentario (EX-AEQUO):

  • “Blue Rinse” di Matt Leigh, Irlanda.
  • “Lo Chiamavano Zecchinetta” di Nicola Palmeri, Italia.

Premio Miglior  Film Sperimentale: “The Addiction Trilogy” di Harald Schleicher, Germania.

Premio Miglior  Film di Animazione:“Les Bessones Del Carrer De Ponent”. di Marc Riba, Anna Solanas, Spagna.

Premio Vetrina Sardegna: “Le regine di Austis” di Franco Fais, Italia.

Giuria ufficiale: Francesco Bellu, Fabio Canessa, Maria Cristina Caponi, Renato Quinzio, Jacopo Tantaro, Alessio Trerotoli, Piero Livi.

 

SFF VII EDIZIONE 2012

 

Premio miglior cortometraggio Experimental : “Secret” di Chin Tangsakulsathaporn (USA).

Premio miglior cortometraggio Animation: “Ritual” di Zbigniew Czapla (Polonia).

Premio miglior cortometraggio Categoria Scuola:

  • “Eau la la – la symphonie aquatique” di AA.VV. Ass. Ottomani – Guglia (Italia).
  • “Einspruch vi” di Rolando Colla (Svizzera)

Premio miglior Documentary : “Odysseus’gambit” di Alex Lora (Spagna).

Premio miglior Fiction Italiana:“Sotto Casa” di Alessio Lauria (Italia)

Premio miglior Vetrina Sardegna “Solo Noi Tre” (Ainult Meie Kolm) di Giampietro Balia (Italia)

Premio Giuria Giovani: “Dicen” di Ruiz De Azua Alauda (Spagna)

Menzione speciale a :

  • “The Wolf And The Ewe” di Mohammad-Ali Soleymanzadeh (Iran).
  • “Tastes Like Chicken?” di Quico Teivelis Meirelles (Brasile).
  • “When The Kid Was A Kid” di Anahita Ghavinizadeh (Iran)
  • “Non Nel Mio Giardino” di Andrea Corsini Italia
  • “Per Noi Il Cinema Era “Proibito” di Sergio Naitza (Italia)

Giuria Ufficiale : Aurelio Grimaldi ,Gabriella Rosaleva , Elisabetta Randaccio, Giulia Zoppi, Alessio Trerotoli, Francesco Bellu e Maria Cristina Caponi

 “Giuria Giovani” composta dagli studenti di Scienze della comunicazione Università di Sassari.

 

SFF VIII EDIZIONE 2013

 

La giuria del Sardinia Film Festival 2013, composta da Antonio Bisaccia, Direttore dell’accademia di Belle Arti di Sassari, Vincenzo Boscarino, docente di Storia dello spettacolo, storia del cinema e del video e Adriana Casu

  • Miglior sperimentale: “Surrounded”  di Arne Körner (Germania, 2013)
  • Miglior video-art: “Les Baigneurs” di Albert Merino (Spagna, 2010)
  • Miglior documentario straniero: “Oil Field “di Ivan Golovnev (Russia, 2012)
  • Miglior fiction straniera: “Aquel no era yo” di Esteban Crespo (Spagna, 2012)
  • Miglior animazione straniera: “Partir” di Joanna Lurie (Francia, 2012)
  • Miglior animazione italiana: “Preti” di Astutillo Smeriglia (Italia, 2012)
  • Migliore cortometraggio “Scuola” ex-aequo
  • “Pepe in gita” di Livio Taricco e Simona Battignani (Italia, 2012)
  • “Come al solito” di Rodolfo Lissia e Ugo Leone Cavalcanti (Italia, 2013)
  • Premio carta giovani “Kong Peh Tshat” di Shang-Sing Guo (Taiwan, 2012)
  • Menzione speciale per tema sociale “Hedgehogs And The City” di Evalds Lacis (Lettonia, 2013)

 

SFF IX EDIZIONE 2014

 

Premio Giuria Kids  “My Strange Grandfather” di Dina Velikovskaya, Russia, 2011

Best Experimental: “The Melancholy of the sun “ regia di Maksim Artemev  , Russia, 2014

Best V-Art: “Mackey vs.” di Klaus Pamminger Austria, 2013

Best International Animation: “The wires” di Marina e Tatiana Moshkova, Russia, 2014

Menzione speciale:Liivamees” di Tall Partel, Estonia, 2013

Best Italian Animation: “Cogas”, di Michela Anedda, Italia, 2013

Premio Giuria Studenti Polcoming: “El Nino Alcade (Il Sindaco Bambino)”, di Chiara Sulis, Italy, 2013

Premio Presidente Della Regione Sardegna: “El Nino Alcade (Il Sindaco Bambino)”, di Chiara Sulis, Italy, 2013

Best International Fiction : “Salam” , di Johan Timmers, Netherlands, 2013

Menzione Speciale Fiction Internazionale: “La tiricia o còmo curar la tristeza”, di Àngeles Cruz, Mexico 2012

Best Italian Fiction : “Non sono nessuno”di Francesco Segrè, Italy, 2013

Menzione Fiction Italiana: “Sassiwood” , di Antonio Andrisani, Vito Cea, Italy, 2013

Best Vetrina Sardegna : “Un atto di dolore” di Bastardi Joe, 2013, Italy

Premio Presidente Del Consiglio Regionale Della Sardegna: Beep” , di ANTONELLO MURGIA, 2013, Italy

Menzione Vetrina Sardegna: “Beep” , di ANTONELLO MURGIA, 2013, Italy

Premio Diari Di Cineclub: “Come Foglie”, di Theo Putzu, Italy, 2014

Best International Documentary , “Minerita”  di Raul de la Fuente, Spagna, 2013

Premio CINIT-FICC (Cineforum Italiano e Federazione Italiana circoli del Cinema): Minerita”, di Raul de la Fuente, Spagna, 2013

Giuria Ufficiale : Malachi Bogdanov (presidente), Marco Asunis e Simon Woods

La giuria Polcoming: Prof. Camillo G.A. Tidore, Vincenzo Cuccuru, Maria Roberta Orrù, Marco Meloni, Michela Cotza.

 

SFF X EDIZIONE 2015

 

la Giuria Internazionale composta dalla produttrice Jane Doolan (Irlanda), il compositore Maurice Seezer  (Irlanda) e il Direttore Artistico del Fike – International Short Film Festival di Evora (Portogallo) João Paulo

Miglior documentario: “Ecuador, with the eyes closed”  di Daniel Chamorro

Miglior fiction italiana: “Sinuaria” di Roberto Carta

Menzione Speciale Fiction Italiana: “Nel silenzio” di Lorenzo Ferrante e Matteo Ricca

Miglior Fiction Internazionale: “Listen” di Hamy Ramezan e Rungano Nyoni

Menzione Speciale Fiction Internazionale: En Directo di Wenceslao Scyzoryz

Menzione Speciale: “The Shadow Forest “di Andrzey Cichocki

Premio Federico Lubino: “Sinuaria” di Roberto Carta

Premio Diari Di Cineclub: “Listen” di Hamy Ramezan e Rungano Nyoni

Premio Del Pubblico Ficc: “La smorfia” di Emanuele Palamara

Scuola Over 18 :”The shadow forest di Cichocki Andrzej”

Back To The Land :Jardin de piedras di Cabrera Victor e Caradeuc Cristian

 

SFF XI EDIZIONE 2016

 

Premio Miglior Cortometraggio Categoria Vetrina Sardegna: “Maialetto della Nurra” Italia 2016

Premio Miglior Fiction Italiana: “La Paralisi” di Gianni Costantino 2015, Italia 2016

Premio Miglior Fiction straniera: “Marthe Jaulin Anne-Claire, Irdor Helene, France 2014

Premio Ficc: “Maialetto della Nurra” di Marco Antonio Pani,  Italia 2016

Premio giuria studenti: “Ártùn” di Arnar Guðmundsson Guðmundur, Denmark, 2015

Miglior film sperimentale: “#YA” di Ygor Gama e Florencia Rovlich, Brazil

Miglior film V- Art: “Skeleton” di Welf Hoyme Kai Germany 2016

Premio “Giuria Ristretta “Maly Palec – The Pinky  “ di Tomasz Cichon

Premio Villanova Monteleone Documentario Italiano “ La mia casa e i miei coinquilini (Il lungo viaggio di Joyce Lussu)” 2016 di  Marcella Piccinini, Italia

Menzione Speciale: “Non voltarti indietro” di  Francesco Del Grosso Italia 2016

Menzione speciale Giovani “Non voltarti indietro” di Francesco Del Grosso Italia 2016

Premio Migliore Animazione: The cabinet decision” di Mayan Engelman, Israele 2016

Menzione Speciale:

  • Gyros Dance di Loc Hoang Ngoc Piotr (Vietnam) 2016
  • About A Mother di Velikovskaya Dina Russia (2015)
  • Giuria internazionale : Salvatore Mereu, Manuela Buono (Distributore cinematografico) Paul Bruce (Direttore dell’Edinburg Short Film Festival);
  • Giuria premio del pubblico F.I.C.C. : pubblico di 12 circoli F.I.C.C in tutta Italia
  • Giuria studenti del dipartimento POLCOMING dell’Università degli Studi di Sassari  era Prof: Camillo Tidore; studenti: Vincenzo Cuccuru, Diego Bono, Maria Grazia Masala, Giorgio Daga, Stefania Porcheddu
  • Giuria Accademia delle Belle Arti di Sassari :Valeria Brandano, Eleonora Ticca, Beatrice Cirronis, Gavino Puggioni, Sergio Areste, Marzia Santona,,Claudia Chelo, Andrea Ru, Daniele Deiana.
  • Giuria del BAA (Animazione) : Ruben Pirito (Animatore 3D),Silvia Capitta ( Animatore 3D),Alessandro Mattei (Animatore 3D),Paolo Mastino (Giornalista Rai 3)
  • Giuria Documentario Italiano ( Premio Villanova Monteleone): Giommaria Monti (Autore televisivo Rai), Alessandro Macis (Sceneggiatore), Marino Canzoneri (Presidente Arci Sardegna, Operatore Culturale)

 

ALBO D’ORO MEDAGLIE

 

Medaglia del Presidente del Senato della Repubblica

2012 – in concomitanza dell’ anniversario che celebra i 450 della fondazione dell’Università di

Sassari al Magnifico Rettore Prof. Attilio Mastino in segno di riconoscimento per la sensibilità

culturale dimostrata verso il Sardinia film festival e più in generale per l’attenzione verso i nuovi

linguaggi della comunicazione come strumenti essenziali per la formazione e lo scambio tra

culture.

2013 – A Marco Asunis, presidente della FICC – Federazione Italiana dei Circoli del Cinema, come riconoscimento per l’impegno dimostrato verso l’associazionismo di cultura cinematografica e piùin generale per la sensibilità verso tutte le tematiche di impegno civile e sociale per una società meno compromessa.

2014 – Al maestro pianista Romeo Scaccia per le sue spiccate qualità artistiche e per la costante ricerca di nuove espressioni artiche fra arte visiva, recitazione, musica che favoriscono essenziali strumenti per la formazione e gli scambi culturali.

2015 – alla concertista Anna Tifu per il suo eccezionale talento, per la sua sensibilità in campo sociale e per il suo contributo alla valorizzazione del nostro Paese.

2016 –Alla città di Cagliari, capitale italiana della Cultura 2015, per aver contribuito a esprimere il significato di un progetto di cultura diffusa favorendo la crescita di una comunità aperta, senza distinzione di etnia, religione, sesso e condizione sociale. Ha ritirato la medaglia il sindaco di Cagliari, Massimo Zedda.

 

Medaglia del Presidente della Camera dei Deputati della Repubblica Italiana

2012 – “TZUF” di Ofer Matàn (Israele):

2013 – “Sur la route du paradis”

2014 – “L’ultima Volta” di Simeone Latini, Italy, 2013

 

MEDAGLIA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

2012 – DICEN” di Ruiz De Azua Alauda (Spagna)

2013 – MAYBE ANOTHER TIME di Amirhossein Asgari (Iran, 2012)

2014 – Medaglia Del Presidente Della Repubblica: “Minerita”, regia di Raul de la Fuente, Spagna, 2013

2016 – Medaglia Del Presidente Della RepubblicaMarthe” JAULIN ANNE-CLAIRE, IRDOR HELENE (France) 2014

5.1 I premi e le motivazioni dell’edizione 2017

La Giuria ristretta formata da tredici membri scelti tra le persone detenute del carcere di Bancali e coordinata dal garante dei detenuti Mario Dossoni e dalla dottoressa Antonella Vandi ha assegnato:

  • PREMIO GIURIA RISTRETTA  a“Nobody dies here” del regista francese Panay Simon
  • Menzione Speciale Jail quarters(Francia) di Marc Pascal

 

La Giuria Diari di Cineclub , formata dai redattori della rivista presenti al festival ha assegnato:

  • Premio diari di Cineclub Red Light(Bulgaria) di  Toma Waszarow,
  • Menzione speciale Diari di Cineclub Mariquita(Spagna) di Francesco Cocco

Medaglia a della presidenza del Senato ai Tenores di Bitti  Remunnu ‘e Locu

 

5.2 Il premio alla carriera

Il SardiniaFilmFestival – INTERNATIONAL SHORT FILM AWARD a partire dalla XII edizione – 2017 ha deciso di istituire il premio alla carriera a supporto dell’eccellenza e delle sempre nuove forme di sperimentazione nel fare cinema, come maggiore coinvolgimento nel voler focalizzare l’attenzione su un personaggio,

Il beneficiario del premio ha la possibilità di incontrare il pubblico festivaliero, anche quello a lui più distante, ma in particolare di relazionarsi con i giovani aspiranti cineasti, provenienti da tutto il mondo, in occasione della manifestazione.

La commissione artistica del SFF ha lo scopo di individuare, a ogni edizione, un maestro della cinematografica dal profilo internazionale, volto a proseguire l’opera divulgativa di cultura cinematografica, in particolare verso i giovani, per celebrare insieme i conseguimenti di una carriera che abbia significativamente contribuito all’arricchimento della conoscenza e alla sensibilità artistica.

Il premio alla carriera è costituito da una statuetta originale realizzata da un artista del luogo e che rappresenti la Sardegna, regione ospite del premio.

In questa edizione il premio alla Carriera è stato assegnato al regista ungherese Béla Tarr che ha ricevuto un’opera artigianale di Agostino Marogna di Alghero realizzata in argento antichizzato e madreperla lavorata a mano, raffigurante un suonatore di launeddas, simbolo in Sardegna di una cultura musicale millenaria